Monaci Tibetani sul Monte Sibilla


Erika Barbacelli - Ufficio Stampa

31 Ago 2003 - Commenti live!

Oltre mille persone, con bimbi e cani al seguito, sono salite a quota 1.540 metri, sui Monti Sibillini, per seguire l esibizione dei Monaci Tibetani del monastero indiano di Drepung e il concerto della cantante tibetana Sonam Palkyi, atteso evento del XX Festival Internazionale della Terra delle Sibille di Amandola (AP) che il direttore artistico, pepimorgia, ha dedicato alla Sibilla Appenninica e alla Terra. Sulle vette del Tibet italiano', con lo spettacolo La Via per la Pace, adorni di sontuosi costumi, maschere e cappelli, i monaci hanno proposto un suggestivo spaccato delle tradizioni tibetane, con l'accompagnamento di tamburi, campane, cembali e trombe telescopiche. Una voce narrante, in italiano, ha spiegato il contenuto dei canti, mantra rituali che parlano di pace, amore, felicità , rispetto di tutti gli esseri viventi, con coreografie che narrano antiche leggende e raccontano la vita di animali reali e mitologici. I Monaci Tibetani sono in tournèe in Europa con l'obiettivo, tra l'altro, di raccogliere fondi per aiutare e migliorare le condizioni di vita nel Monastero di Drepung (parola che significa mucchio di riso ), originariamente fondato a Lhasa, in Tibet, nel 1417 e ricostruito, ma dopo l'invasione cinese del Tibet, in India, sotto l'egida del Dalai Lama.
Successo anche ieri sera, per lo spettacolo del Kataklò Athletic Dance Theatre, compagnia di 18 atleti-danzatori, ex campioni olimpionici che nella piazza di Amandola hanno proposto “Up”, opera dedicata alla montagna come luogo di espressione fisica e rappresentazione di elevazione spirituale. Diretti da Giulia Staccioli, stella della ginnastica ritmica (firma coreografie e regia), i Kataklò hanno come produttore e light designer Andrea Zorzi, indimenticato pilastro della pallavolo mondiale. Effetti speciali e applausi anche per la compagnia di teatro all'aperto degli Atmo.

(Erika Barbacelli – Ufficio Stampa)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.