Workshop on line (4-5-maggio): “Dai prodromi del melodramma al 1636”


a cura della Redazione

30 Apr 2021 - News classica

Due giornate di studio, 4-5 maggio 2021, dedicate a “Tecnica, toni e commistione di generi. Dai prodromi del melodramma al 1636”. Organizzate dall’ Università eCampus, Università degli Studi di Padova e Li&Te (Centro di Ricerca Edizione di Testi e Lingua). Organizzatori: Lucia Bertolini, Federico Della Corte, Elisabetta Selmi e Elisabetta Tonello.

PROGRAMMA

4 maggio 2021: https://global.gotomeeting.com/join/907708973

  • 9.30 Apertura dei lavori. Saluti degli organizzatori
  • 10.00 Keynote Marco Bizzarini, Le sale teatrali agli albori dell’opera impresariale

Sessione I

  • 10.30 Gian Mario Anselmi Per una “archeologia” del melodramma: la Liberata di Tasso
  • 11.00 Paola Cosentino, «Forse altri canterà con miglior plettro» (O.F. XXX, 16). Destini melodrammatici di Angelica e Medoro
  • 11.30 Alessandra Munari, Il dramma dell’altra: L’isola d’Alcina di Fulvio Testi, fra tragedia, pastorale e melodramma
  • Pausa
  • 12.30 Annarosa Vannoni, Prodromi dello stile vocale drammatico nei madrigali di Giovanni Andrea Dragoni
  • 13.00 Roberto Gigliucci, Caronti nel primo melodramma
  • 13.30 Andrea Zepponi, «La Festa del Paradiso» di Bernardo Bellincioni. Protolibretto di un’opera lirica ante litteram
  • Pausa Pranzo

Sessione II

  • 15.00 Carolina Patierno, Campeggi, Capponi e il “melodramma mitologico” a Bologna
  • 15.30 Francesca Fantappiè, Le tre «Dafne» di Rinuccini: dalla carta alla scena. Metamorfosi del primo ‘libretto’ ante litteram
  • 16.00 Tim Carter, Ottavio Rinuccini’s Narciso: Some Thoughts on a “Failed” Libretto
  • Discussione

5 maggio 2021: https://global.gotomeeting.com/join/416830637

  • 10.00 Keynote: Elisabetta Selmi, Innesti, transizione di generi, metamorfosi dei miti teatrali fra pastorale e ‘melodramma’: alcune considerazioni

Sessione III

  • 10.30 Mauro Sarnelli, «A diversi affetti muovere gli spettatori»: La Rappresentatione di Anima et di Corpo fra varietas e docta simplicitas
  • 11.00 Sara Mamone, Allegorie e macchine per il principe
  • Pausa
  • 12.00 Elisabetta Tonello, I prologhi alle favole di Chiabrera
  • 12.30 Luca Zuliani, Le pretese della musica
  • 13.00 Cecilia Vicentini, Dipinti mitologici nei palazzi del melodramma: alcune considerazioni per la Firenze fra XVI e XVII secolo
  • Pausa pranzo

Sessione IV

  • 15.00 Gennaro Saviello, Per dar piacere a’ Principi e al Popolo. Norma linguistica e forme musicali a Napoli nel primo trentennio del XVII secolo
  • 15.30 Cosimo Burgassi – Elisa Guadagnini, «Che suon, che canto è quello?». I latinismi di Ottavio Rinuccini e la tradizione letteraria italiana
  • 16.00 Federico Della Corte, Appunti di lettura e di edizione del Narciso di Rinuccini
  • Discussione
  • Note di chiusura Lucia Bertolini

INFORMAZIONI

  • Via Isimbardi 10 – Novedrate (CO)
  • Tel. 031/7942500-505
  • Numero verse: 800271789
Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *