Trento: al via la Stagione Lirica 2003/2004 al Sociale


14 Set 2003 - News classica

La Stagione Lirica 2003/2004 si inaugurerà il 24 settembre con Don Giovanni di W. A. Mozart proseguendo il percorso della trilogia mozartiana iniziata nel 2001 con Così fan tutte e che si concluderà nel 2006 con le Nozze di Figaro per celebrare il 250.mo anniversario della nascita del grande musicista salisburghese. L'opera verrà diretta dal maestro Giancarlo Andretta che nel 2002 ne L'Italiana in Algeri ha riscosso consensi di pubblico e di critica. Per la parte visiva si utilizzerà l'allestimento andato in scena il 12 dicembre scorso al Teatro di San Carlo di Napoli con strepitoso successo. La regia sarà di Mario Martone, scene e costumi di Sergio Tramonti: dunque si prosegue visivamente l'operazione Martone iniziata con Così e che si concluderà con lo stesso nome con Nozze . Per il cast sono stati scelti cantanti giovani, alcuni di grande spessore artistico e di fama internazionale come Nicola Ulivieri che vestirà i panni del protagonista, Andrea Concetti (Leporello), Monica Colonna (Donna Anna), Jeremy Ovenden (Don Ottavio). Ancora una volta vi sarà la presenza dell'Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, mentre il Coro sarà il rinnovato Coro del Teatro Sociale, diretto dal maestro Azzolini. Gli altri titoli in cartellone: Nabucco (la seconda opera in programma, con debutto il 24 ottobre, è Nabucco , capolavoro del primo Verdi. La direzione è affidata a Roberto Rizzi Brignoli, già assistente di Riccardo Muti. Regia, scene e costumi di Ivan Stefanutti che a Trento ha già riscosso grande successo nell'Aida del 2001. Nuovo allestimento. Fra gli interpreti, tutti di prestigio, citiamo: Pitman Gennings. L'Orchestra sarà la Filarmonia Veneta Gian Francesco Malipiero ed il coro quello del Teatro Sociale di Rovigo diretto da Giorgio Mazzucato), Il Matrimonio segreto (di Domenico Cimarosa. Direttore Umberto Benedetti Michelangeli. Regia Francesca Siciliani. Scene di Lele Luzzati. Costumi di Santuzza Calì. Nuovo allestimento. Gli interpreti sono giovani affermatisi in importanti Teatri, con protagonista Gemma Bertagnolli. Orchestra Giovanile Monteverdi di Bolzano) e “Specchi”, Concerti all'ora del Tè. Si potranno incontrare tre coppie di cantanti, i cui rapporti che si trovano ad interpretare sul palcoscenico mimano quelli che li legano nella vita. Si avranno così due innamorati, nel giorno di S. Valentino, che ci canteranno alcuni dei più bei brani d'amore della storia dell'Opera; due sorelle, tra abbracci affettuosi e dispettose ripicche; ed infine una coppia di coniugi, ritratti tra allontanamenti e riscoperte, liti e rappacificazioni di anni di vita comune.

Info:
www.centrosantachiara.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.