Ravenna: al via “Appuntamenti in musica”


18 Gen 2002 - News classica

L'attesissima rassegna Appuntamenti in musica , promossa dall'Associazione Musicale Angelo Mariani al Ridotto del Teatro Alighieri di Ravenna la domenica mattina, apre domenica 20 gennaio 2002 alle ore 11 con uno straordinario concerto.
Di scena il grandissimo violista di fama internazionale, il forlivese Danilo Rossi, prima viola dell'Orchestra del Teatro alla Scala, che suonerà accompagnato al pianoforte dal conterraneo Stefano Bezziccheri. Duo musicale di grosso calibro e di grande affiatamento, che si esibisce stabilmente con grande successo dal 1988, eseguendo tutto il repertorio per viola e pianoforte.
Danilo Rossi, tra i primi violisti nel mondo, fu scelto da Riccardo Muti a ricoprire il ruolo di prima viola dell'Orchestra del Teatro alla Scala e della Filarmonica della Scala quando aveva solo venti anni, divenendo la più giovane prima viola solista nella storia del teatro milanese. Premiato in una decina di concorsi nazionali e internazionali, Diploma d'ore per due anni dell'Accademia Chigiana, Danilo Rossi viene regolarmente invitato ad esibirsi nei più importanti festivals, per le più importanti società concertistiche di tutto il mondo. Aperto ad ogni esperienza musicale, è tra i fondatori della Milan ( R ) Evolution Orchestra, nuova realtà nel mondo musicale italiano perchè lega l'esperienza classica al jazz. Danilo Rossi suona la magnifica viola Maggini del 1600 appartenuta al grande violista Dino Asciolla per volere di Valeria Mariconda Asciolla.
Stefano Bezziccheri ha iniziato la sua formazione a Forlì, per proseguire a Bologna con Lidia Proietti al Conservatorio G.B. Martini . Perfezionatosi all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, ha vinto diversi concorsi nazionali e internazionali. Ha all'attivo una intensa attività concertistica sia come solista che in duo pianistico, e alterna l'attività di solista con quella di camerista in formazioni prestigiose, in particolare con i solisti del Teatro alla Scala.

Rossi e Bezziccheri al Ridotto eseguiranno
Adagio e Allegro op. 70 di Schumann,
la Sonata in fa minore op. 120 n. 1 di Brahms
la Sonata op. 147 di Schostakowitsch.

Un particolare ringraziamento al Credito Cooperativo Provincia di Ravenna che ha reso possibile la realizzazione della rassegna.

(a cura dell'Ufficio Stampa)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.