Pletnev alle Muse di Ancona


1 Mag 2004 - News classica

La Società Amici della Musica Guido Michelli ha la fortuna di presentare martedì 25maggio prossimo, a chiusura della sua stagione, uno straordinario concerto affidato ad un grande musicista, con il quale intende ricordare al suo pubblico e alla città di Ancona i novanta anni dalla sua fondazione (primavera 1914). Sarà al Teatro delle Muse il notissimo pianista russo Mikhail Pletnev che negli ultimi anni è stato riconosciuto come grande pianista, eccellente direttore d'orchestra e compositore, la cui fama si è consolidata anche in virtù delle numerose e validissime incisioni discografiche per la Deutsche Grammophon.
Al Teatro delle Muse Mikhail Pletnev presenterà un programma di grande interesse: nella prima parte, quell'assoluto capolavoro che è la Fantasia in do maggiore, op. 17, di Robert Schumann, dall'autore dedicata a Liszt, e, nella seconda parte, i rarissimi ed affascinanti Diciotto Pezzi per pianoforte solo, op. 72, ultima raccolta pianistica di Petr Il'ic Ciajkovskij, omaggio alla letteratura musicale russa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.