Fermo (AP): capitale mondiale del sax


14 Nov 2002 - News classica

Fascino e romanticismo costituiscono la chiave d'identità del Sassofono, uno strumento in genere molto amato dagli appassionati di musica. Dal 13 al 15 dicembre Fermo diventa la capitale mondiale del Sax, ospitando la nona edizione dello Stage Internazionale . E' ormai uno dei più importanti appuntamenti al mondo dedicati a questo strumento e vedrà la partecipazione di numerosi docenti, più di 100 sassofonisti provenienti dai Conservatori italiani e stranieri, concertisti ospiti per il classico ed il jazz. E' questa una speciale occasione per far incontrare insegnanti ed allievi dei Conservatori di Musica italiani ed europei per concretizzare scambi didattici, favorire la crescita culturale e la formazione professionale dei giovani. Lo Stage offre un'equipe di docenti altamente qualificata dal punto di vista professionale, una serie articolata di lezioni, conferenze e concerti che arricchiscono gli allievi e preparano il loro inserimento nel mondo del lavoro musicale. L'evento è organizzato dall'Associazione Sassofonisti Italiani con presidente Massimo Mazzoni e dal Conservatorio Fermano G.B.Pergolesi . Saranno tre giorni densi di appuntamenti dedicati non solo agli addetti ai lavori, ma anche al pubblico di ogni età e specialmente ai giovani, con concerti tenuti da prestigiosi interpreti del sax che si esibiranno nel repertorio classico, jazzistico e contemporaneo. Gli eventi si terranno nell'Auditorium S.Martino ed in quello del Conservatorio G.B.Pergolesi , con ingresso gratuito. Molte le attività : lezioni collettive, conferenze, master class inerenti le tematiche relative alla didattica, al repertorio e agli aspetti storici del sassofono, esposizione di ditte produttrici di sassofoni ed accessori con annessi stand, lezioni sulla tecnica jazzistica, preparazione all'inserimento del sassofonista nell'orchestra sinfonica attraverso lo studio ed il perfezionamento dei passi solistici affidati al sassofono. Inoltre concerti tenuti da prestigiosi interpreti internazionali dello strumento, mostra di sassofoni d'epoca di fine ottocento e primi novecento, concerto di giovani solisti e gruppi da camera selezionati da vari Conservatori Italiani. Sassofonisti di altissimo spessore nel panorama internazionale che regaleranno al pubblico la magia del loro strumento, come Philippe Geiss, Fabrice Moretti, l'Ensemble Italiano Sassofoni, Paolo Tannini, David Brutti Filippo Farinelli, Andrea Corradi, Franà ois Laurent, Four Ladies Saxophone Quartet, Alfredo Santoloci, Fulvio Falleri. Riguardo ai concerti degli allievi verranno selezionati 10 gruppi (duo, trio, quartetto) per l'esecuzione di un programma musicale di dieci-quindici minuti. Interessanti inoltre i due incontri tematici: Giacinto Scelsi: il suono la sua musica e il sassofono a cura di Michele Selva, Elogio di un presidente: Lester Young e l'emancipazione del sassofono jazz a cura di Rodolfo Dini.

PROGRAMMA

Venerdì 13 Dicembre 2002

Cappellina Conservatorio
Ore 15.00
Giacinto Scelsi: il suono, la sua musica e il sassofono a cura di Michele Selva

Auditorium
Ore 16.00
I suoni profondi del sassofono basso
musiche di C.Banakis, P.Baioni, F.Cifariello-Ciardi, M.Momi, F.Donatoni
David Brutti: sassofono basso
Filippo Farinelli: pianoforte

Auditorium
Ore 17.00
Master class: Federico Mondelci

Ore 18.00
Concerto
Four Ladies Saxophone Quartet
musiche di I.Gotkovsky, A.Wakelfield

Ore 18.45
Rassegna giovani concertisti

Ore 21.30
Concerto
Fabrice Moretti sassofono
Paolo Zannini pianoforte
Musiche di P.Creston, H.Tomasi, I.Gotkovsky,P.Maurice, P.Bonneau, D.Milhaud

Sabato 14 Dicembre 2002

Ore 9.30
Lezioni tematiche

Auditorium
Ore 15.00
Master class: Fabrice Moretti

Cappellina Conservatorio
Ore 16.00
Elogio di un presidente: Lester Young e l'emancipazione del sassofono jazz
a cura di Rodolfo Dini

Auditorium
Ore 17.30
Incontri: il sassofono e la chitarra
Musiche di H.Villa Lobos, R.Shankar,J.Ibert
Andrea Corradi: sassofoni
Franà ois Laurent: chitarra

Ore 18.00

Alfredo Santoloci sassofono soprano e contralto
Fulvio Falleri sassofono contralto
Musiche di P. Hindemith, A.Santoloci, Dave Holland

Ore 18.45
Rassegna giovani concertisti

Ore 21.30
Ensemble Italiano di Sassofoni
Federico Mondelci: sassofono soprano
Marco Gerboni: sassofono contralto
Mario Marzi: sassofono tenore
Massimo Mazzoni: sassofono baritono
Paolo Zannini:pianoforte
musiche di M.Torke, T.Davies, P.Reade, M.Nyman, G.Gershwin, A.Piazzolla

Domenica 15 Dicembre 2002

Ore 9.30
Master class
Philippe Geiss

Ore 11.00
Concerto
Philippe Geiss : sassofoni
Emmanuel Sèjournè:vibrafono e marimba
W.Penn,A.Yuyama,C.Corea,C.Lauba,T.Gubitsch,E.Sèjournè,R.Ricker,
Ph.Geiss, J.Bergonzi, Kern/ Hammerstein.

Ore 12.00
Rassegna giovani concertisti
_______________________________________________________

Info:
ASI (Associazione Sassofonisti Italiani) c/o prof. Massimo Mazzoni 0734.679301
Internet: www.conservatorio.net
(UFFICIO STAMPA- Francesco Massi 380/7058693- 0734/79273)
(Direttore Artistico-Massimo Mazzoni 335/6566542-0734/679301)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.