Fermo (AP): Anna Tifu, sedicenne al violino


1 Apr 2003 - News classica

Un fuori programma di grande rilevanza viene proposto dalla Stagione Concertistica organizzata dal Comune e dalla Gioventù Musicale. Venerdì 4 aprile prossimo, alle ore 21 al Teatro dell'Aquila si terrà il concerto della violinista Anna Tifu accompagnata dall'Orchestra Sinfonica del Conservatorio G.B.Pergolesi di Fermo. Sul palcoscenico del prestigioso Teatro cittadino salirà stavolta una bambina prodigio: la violinista Anna Tifu che, oggi sedicenne, ha già vinto i più importanti Concorsi Internazionali e si è esibita sin dalla più tenera età nei Teatri di mezzo mondo strabiliando pubblico e critica. Basti citare ciò che Salvatore Accardo dice di lei : E' uno dei talenti più straordinari che mi sia capitato di incontrare . Anna Tifu eseguirà , accompagnata dall'Orchestra del Conservatorio di Musica di Fermo diretta da Giulio Moles, un programma particolarmente godibile che prevede la Ciaccona di J.S.Bach, il Concerto per violino e orchestra di Max Bruch del pieno romanticismo musicale. Proprio con questo Concerto Anna Tifu ha debuttato, a soli 12 anni, al Teatro alla Scala di Milano. Il concerto si conclude con la frizzante Carmen Fantasy di Pablo de Sarasate che non mancherà di entusiasmare il pubblico in questa versione per violino e grande Orchestra.
Anna Tifu inizia lo studio del violino a sei anni sotto la guida del padre. Nel 1994 vince il Primo Premio, con la menzione speciale di merito, della rassegna di Vittorio Veneto . Nel 1997 al Concorso Internazionale di Kloster Schontal, in Germania, vince tre premi fra cui il Premio per la più Giovane Vincitrice e quello per la migliore esecuzione di Bach. A 11 debutta come solista dell'Orchestra National Des Pays de la Loire per una serie di concerti in Francia e viene invitata al 10 Festival Internazionale Mozart in qualità di solista dell'Orchestra

(a cura di Carmela Marani – Ufficio Stampa)

Info:
Via Mazzini, 4 – 63023 FERMO
Tel. 0734.284318 – Fax. 0734.224170


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.