Apre il “Magazeno” ed il sogno diventa realtà


Patrizia Isidori

18 Set 2013 - News live

San Benedetto del Tronto (AP). Nasce a Porto d’Ascoli in via Pomezia 6/B, MAGAZENO – ARTS & MUSIC SOCIAL CLUB, Associazione Culturale No Profit, che si attiva con l’intento di proporre musica, teatro e cinema, con una programmazione di circa 200 spettacoli l’anno, il tutto accompagnato da un prezioso percorso del gusto fatto di tipicità locali. Uno spazio culturale, dove incontrarsi e confrontarsi per una continua crescita artistica e magari fare una partita a scacchi su quei funzionali tavoli dove sono state dipinte le scacchiere. L’idea parte da lontano, è infatti da tempo che Maurizio Massetti, bravo musicista -flautista, parlava del progetto e cercava uno spazio particolare ed adeguato, il nome viene proprio dal fatto che voleva molto attivare un ex magazzino della frutta, ma l’impresa troppo difficile e dispendiosa per renderlo anche agibile secondo le norme vigenti lo ha convinto ad orientarsi per uno spazio già esistente e moderno, anche se meno affascinante, più gestibile nella preparazione che prevedeva anche una cucina, anche se per una ristorazione di contorno, visto che le finalità sono principalmente culturali. Infatti Magazeno proporrà: musica, concerti live di jazz, blues, etnica, world, nuove tendenze, musica d’autore; teatro, teatro sociale, di denuncia, della memoria; cinema, corti d’autore, documentari inediti, cinema B/N e musicale; incontri con l’autore, conferenze spettacolo, presentazione di CD, libri, film, scuola di cinematografia e video maker, di teatro, di danza; corsi formativi; scuola popolare di musica, master per tutti gli strumenti, teatro di posa, studio di registrazione, sala prove per musica e teatro, munita di ogni supporto tecnologico, corsi di fotografia, pittura, ceramica, e per finire sala di lettura. Un programma ricco che riunisce in un unico spazio molteplici realtà per soddisfare i più svariati interessi culturali. Ci auguriamo veramente che riesca ad ottenere il meritato successo. Intanto la programmazione tutta musicale di settembre inizierà con l’inaugurazione di giovedì 19 settembre con tanti gruppi che si avvicenderanno dalle ore 19 a notte tarda, per poi proseguire il 20 con l’organetto diatonico di Riccardo Tesi, il 21 la Compagnia Daltrocanto con “e sta sempre nu sud, il 22 Flaco Carlos Biondini e Antonio Marangolo con Desde el alma, il i 23 si esibirà il bravo gruppo locale Marecanto con la cultura musicale dedicata alla tradizione popolare sambenedettese. Il programma prosegue il 24 con Wam Trio, il 25 con Jezz Nova, il 26 con Ares Tavolazzi e Alessandro Lanzoni, il 27 con il grande Claudio Lolli, il 28 i salentini Alla Bua,  infine il 29 chiude il cartellone di settembre Neapolitan Power con il grande percussionista Tony Esposito insieme ad altri importanti musicisti. Si può fare certo una piacevole indigestione. Il programma successivo prevede da ottobre proposte culturali tematicche.  L’ingresso è con tessera, che per i tre mesi è di 10 euro e partirà con la tessera annuale a gennaio di 30 euro, per alcuni concerti ci sarà in più un biglietto per la specifica serata.
Tony EspositoAres TavolazziClaudio LolliRiccardo Tesi

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.