Shockdom a Romics fonde fumetto, musica e digital


Redazione

28 Set 2015 - Altre Arti, Eventi e..., Festival, Fumetti

Per la seconda volta quest’anno, dopo il successo dello scorso aprile, Shockdom sarà presente a Romics (1-4 ottobre), il Festival internazionale dedicato al fumetto, ma anche ad animazione, games, entertainment e cross-medialità. Shockdom, casa editrice di fumetti tra le più innovative, da sempre presta particolare attenzione al rapporto tra fumetti e digital, così come tra fumetti e altri canali di comunicazione (musica, video, performance). Al festival presenterà infatti, tra i molti autori della sua scuderia, due opere che rappresentano pienamente questa filosofia: il nuovo volume di Sio, poliedrico artista, e il terzo volume della ‘biografia illustrata’ di Elio e le Storie Tese, scritta e disegnata da Enrico Trentin.

Il nuovo volume a fumetti di Sio
Shockdom_MusiculturaonlineDalla Rete alla carta, Sio (Simone Albrigi) presenta con Shockdom a Romics ‘Questo è un libro con i fumetti di Sio 2 – Raccolta 2014-2015’, un volume divertente e coloratissimo perfettamente nel suo stile. La raccolta rappresenta l’ultimo anno di strisce di fumetti piene di non sense e umorismo, condivise giornalmente su Facebook ottenendo una media di 5-10 mila like e centinaia di condivisioni. Simone Albrigi si è affacciato al mondo del fumetto online nel 2006, con il personaggio dell’uomo Scottecs; nel 2007 inizia a collaborare con Shockdom: entra nel team pubblicando i propri webcomics e, nel tempo, diversi volumi cartacei. Approda al video e alla rete qualche anno dopo, nel 2012, con un approccio genuino e disinteressato, diventando uno degli Youtuber più seguiti. Sio continua a sperimentare con fumetti, musica, video, podcast e sempre modi nuovi di raccontare storie: realizza cartoni animati, musica e ‘cose buffe’ in generale sul canale Scottecs, che conta più di 850 mila iscritti e circa 3 milioni di visualizzazioni al mese. Tra i suoi ultimi progetti: due video a fumetti per Elio e le Storie Tese, le canzoni “Luigi il pugilista” e “Il primo giorno di scuola”, pubblicato l’8 settembre scorso, un video clip per Lo Stato Sociale e una collaborazione con Francesco Muzzopappa per la serie Fiabe brevi che finiscono malissimo; collaborerà anche con il periodico Topolino.

Il terzo volume della ‘biografia illustrata’ di Elio e le Storie Tese
cover_elio_ShockdomEnrico Trentin, fumettista che collabora con gli Elio e le Storie Tese dal 2002, ha dato corpo ed anima ai folli personaggi creati e cantati in oltre trent’anni di carriera da Elio, Rocco Tanica, Cesareo, Faso, Feiez, Christian Meyer, Jantoman e Mangoni, album per album, pezzo per pezzo. In ‘Storie Tese illustrate 3: 2003-2011’, terzo volume edito da Shockdom, la storia della band viene narrata cronologicamente attraverso numerosissimi documenti, schede che analizzano canzoni edite e inedite, scalette dei concerti e una video-discografia completa ed annotata. In questo volume si va dalla pubblicazione dell’album Cicciput all’annuncio dell’inizio della lavorazione al futuro Album Biango, passando per il DopoFestival sanremese, Zelig Circus e Parla con Me.

Nuovi canali e nuovi supporti: le cartoline a fumetti
“Shockdom è una vera e propria ‘taverna company’ che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, un luogo in cui giovani talenti italiani sono liberi di esprimersi in un clima di autonomia creativa, grazie ad un’atmosfera stimolante che favorisce le sinergie tra autori – afferma Lucio Staiano, fondatore e responsabile di Shockdom – La nostra vocazione digital affonda le sue radici nel lavoro concreto, quotidiano e collaborativo di un parterre di artisti eccezionali: l’innovazione non si basa su un mondo astratto e virtuale ma sulle relazioni umane, da cui scaturiscono idee e spunti rivoluzionari. Il fumetto è ancora ricco di potenzialità inesplorate, un linguaggio interessante che si presta a sorprendenti ibridazioni con espressioni artistiche classiche come musica e romanzo, ma anche a novità come i video online, la realtà aumentata o la lettura su smartphone. Per questo non abbiamo mai paura di sperimentare”.

A partire da Romics, Shockdom distribuirà anche un nuovo e innovativo supporto per i fumetti: vere e proprie cartoline, vuote e preaffrancate (sarà possibile anche spedirle come regalo). Chi le acquista, al prezzo di cinque euro, potrà farle disegnare, autografare e personalizzare dal proprio autore preferito in fiera. Inoltre, le cartoline sono provviste di un codice sia analogico che digitale, che consente di ottenere gratuitamente uno degli e-book disponibili sull’e-store Shockdom, indipendentemente dal prezzo.

Allo Stand Shockdom (Padiglione 7, Stand B33) saranno inoltre presenti molti altri autori per sessioni di autografi e disegni live, tra cui, oltre a Sio, anche Bigio, Dado, Loputyn, Alyah, Fraffrog, Poci Pocetta, Stefano Antonucci, Luciop e Batawp del PEE SHOW, Albo.

Tag:, , , , ,