TAM chiude con Ralph Alessi e Don Byron Quintet


7 Mag 2004 - News live

09 Maggio 2004 21.30
TAM Meltin' pot – TEATRO COMUNALE – PORTO SAN GIORGIO
RALPH ALESSI E DON BYRON QUINTET
Ralph Alessi tromba, Don Byron clarinetto, Andy Milne pianoforte, Drew Gress contrabbasso, Shane Endsley batteria.

Si conclude con un concerto evento la programmazione primaverile della ottava edizione di Tam, Tutta un'altra musica. Domenica 9 Maggio, con inizio alle ore 21.30, presso il Teatro Comunale di Porto San Giorgio (AP), si esibirà il Ralph Alessi Quintet con la presenza di Don Byron, clarinettista e artista dell'anno dal 1992 per Down Beat. Una musica ricca di ritmi e di vita per “This against that”, il progetto di Alessi, emergente trombettista statunitense a lungo collaboratore di Steve Coleman, Sam Rivers e allievo di Charlie Haden. Attivissimo nel campo della ricerca e dell'insegnamento, Alessi è il personaggio emergente della nuova scena afroamericana di New
York. Don Byron, ospite del quintetto e vera star della serata, è tra gli esponenti di rilievo del movimento sincretista che ha animato la scena del
new jazz definitasi negli ultimi anni a New York e che raccoglie musicisti quali John Zorn, Bill Frisell, Dave Douglas, Marc Ribot, Uri Caine. Erede
della tradizione di compositori e bandleader quali Duke Ellington ed Art Blakey, Don Byron ha confrontato la sua sensibilità jazz con ispirazioni ed
influenze disparate, spaziando da omaggi a repertori klezmer, al musical di Broadway, alla musica per cartoni animati di Raymond Scott ai suoni dell'orchestra jungle di Ellington degli anni 20, al funk al rhythm'n'blues, ai ritmi trascinanti del latin jazz. Alle atmosfere del latin jazz è dedicato
anche il suo ultimo cd, You Are # 6, registrato per l'etichetta Blue Note, in cui Byron ha innescato un nuovo corto circuito tra tradizioni caraibiche, sonorità africane e ritmi d'oggi per una delle creazioni più riuscite della sua carriera. Proprio in un'orchestra latinoamericana, Byron aveva esordito da ragazzo, suonando il clarinetto ed il sax baritono; così il suo nuovo cd è una sintesi di esperienze sospese tra passato e presente in una proposta originale ed affascinante. I primi impegni professionali di Byron risalgono alla metà degli anni '80, in compagnia del trombonista Craig Harris, e
nell'orchestra di Ellington diretta dal figlio Mercer, poi la carriera da leader, alla testa di vari ensemble, ed una serie di importanti collaborazioni, tra cui quelle con il chitarrista Bill Frisell e con il pianista Uri Caine. Il nuovo quintetto di Ralph Alessi, con cui Byron sarà a Porto San Giorgio, presenta una formazione orientata verso la spirito del
grande jazz, ed allinea solisti esperti quali il giovane e dotato pianista Andy Milne, il contrabbassista Drew Gress ed il batterista Shane Endsley, entrambi compositori e leader, che costituiscono insieme un team ritmico formidabile. Con queste premesse il concerto di Ralph Alessi e Don Byron a Porto San Giorgio è atteso come uno degli eventi più significativi del programma di TAM.

Info:
338.4321643
www.tamfactory.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.