Scultura Viva 2010 al Molo Sud di San Benedetto del Tronto


di Patrizia Isidori

11 Ago 2013 - Senza categoria

Arti Visive: News

San Benedetto del Tronto (AP). La manifestazione artistica, che continua una tradizione iniziata quindici anni fà , si svolgerà come ogni anno nell'ultima settimana di giugno, partirà sabato 20 per terminare il 26. Il Simposio Internazionale, come ogni anno, ospiterà artisti da varie parti del mondo, che per tutto il periodo eseguiranno le sculture sugli scogli del molo sud. La passeggiata si è arricchita in questi anni di un patrimonio artistico di 105 sculture, realizzate da più di 95 artisti.. L'edizione 2010 è veramente speciale in quanto vede lo scambio culturale con il Simposio internazionale della città di Tokoname in Giappone. Per questa eccezionale occasione il Simposio, con il patrocinio dell'Ambasciata Giapponese e dell'Istituto Giapponese di Cultura, presenterà cinque scultori giapponesi provenienti da Tokoname e dintorni, che si impegneranno a far conoscere la cultura artistica di quella zona del Giappone. Si aggiungono agli artisti giapponesi Nobushige Akiyama, Toshihiro Hasegawa, Nami Hishida, Mitsunori Ohma e Jun-ichiro Sugimoto, l'artista tedesca Kristina Kanaan che vive da diversi anni a Monsampolo e Silvano Pizza di San Benedetto del Tronto.Vista l'eccezionalità di questa edizione, il programma della settimana sarà più ricco degli anni precedenti e, oltre all'estemporanea di scultura, che si terrà al molo sud per l'intera settimana, si potrà visitare la mostra delle sculture degli artisti invitati, presso la sala consiliare del Comune, ed è prevista una serata jazz con il Giacinto Cistola Trio e un evento letterario con l'autore Simone Mocenni, che leggerà brani del suo Poema Mediterraneo Oneiros, in particolare il passo ispirato alla città di San Benedetto …perchè il mare c'entra sempre… alle 21.30 di giovedì 24. Scultura Viva non è un concorso a tema e tutti gli anni gli artisti hanno realizzato le loro opere liberamente, traendo ispirazione da diverse tematiche, invece quest'anno tutti i partecipanti, quasi per un tacito accordo, si ispireranno al mare. Infine, sabato 26 alle 18.30 vi sarà la presentazione ufficiale delle opere realizzate e la cerimonia di chiusura.
Hanno partecipato finanziariamente alla realizzazione dell'evento i due sponsor storici di Scultura Viva , l'Associazione Albergatori Riviera delle Palme e la ditta Elettropneumatica di Porto d'Ascoli, oltre alla Fondazione Carisap, alla Banca Picena Truentina, il Lions'Club, emEdilmeccanica ed il Ristorante Kontatto di Pagliare del Tronto.

Info:
328.4681769 (arch. Piernicola Cocchiaro presidente associazione l'Altrarte )

(Patrizia Isidori)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.