Premio città di Recanati


19 Mag 2004 - News live

Diretta di Radio 1 Rai delle tre serate e coinvolgimento televisivo di Rai 3 per la XV edizione del Premio Recanati, che si svolgerà al Policentro 2000 il 27, 28, 29 maggio. Gianmaurizio Foderaro, con le argute sottolineature di Ernesto Bassignano, seguirà la diretta dalla postazione radio, con Carlotta Tedeschi – la giornalista di Radio 1 Rai che si occupa da sempre di spettacolo che affiancherà sul palco un noto personaggio televisivo. La regia teatrale verrà firmata dallo storico collaboratore del premio Pepi Morgia.

LA FASE FINALE DEL CONCORSO
Le recenti affermazioni di alcuni vincitori delle ultime edizioni del Premio Recanati (Patrizia Laquidara, Amalia Grè, Pacifico, Gianmaria Testa) hanno creato un'attenzione ancora più ampia e popolare sulla canzone di qualità e sul Premio. La fase polimediale del concorso, che ha coinvolto Radio 1 Rai, Radiocorriere TV e Internet nella proposta delle sedici canzoni finaliste, ha consentito di affiancare al tradizionale, prezioso e confermato strumento del Comitato Artistico di Garanzia, un pubblico vasto e composito (radiofonico, della carta stampata, della rete), espressione di modalità variegate di approccio alla musica. Battuto ogni precedente record di partecipazione al voto: 190.000 sono stati a titolo di esempio i contatti registrati col televoto su Radio 1Rai (con un incremento di oltre il 40% rispetto alla scorsa edizione). Le sedici proposte, che si sono confrontate con tanto seguito per oltre due mesi, sono state raccolte in un CD prodotto da Musicultura, in collaborazione con Rai Trade ed Elleu. La collaborazione della Camera di Commercio di Macerata, sponsor ufficiale attento ed entusiasta, ha permesso la distribuzione in edicola del CD del Premio in allegato al RadiocorriereTV. Riguardo alla qualità del prodotto, il direttore artistico Piero Cesanelli si è così espresso: è singolare come queste nuove proposte riescano ad armonizzare lo spirito popolare con una grammatica colta e con la temperie musicale della contemporaneità .

Otto sono gli artisti che accedono ora alle serate finali del Premio, durante le quali al vincitore assoluto sarà assegnata una Borsa di studio di 20.000,00 Euro; saranno inoltre assegnate la Targa della critica di 5.000,00 Euro, offerta dalla Camera di Commercio di Macerata, e tre Borse di studio di 2.500,00 Euro ciascuna, rispettivamente per la miglior parte letteraria , offerta dal Premio Grinzane Cavour, per la migliore interpretazione offerta dall' Imaie, e per la migliore musica .

LE OTTO NOMINATION (e il relativo percorso di selezione):
Viola Buzzi e Maria Pierantoni Giua (Radio 1 Rai )
Maria Pierantoni Giua (Radiocorriere TV)
Piero Sidoti (Internet)
Luca Bassanese, Maria Pierantoni Giua, Giovanna Panza de Cortes, Rocco Cucovaz (Comitato Artistico).

Essendo Maria Pierantoni Giua stata selezionata sia dal Radiocorriere TV che da Radio 1 Rai che dal Comitato Artistico, Musicultura ha provveduto, come da regolamento, a rispettare il numero di otto nomination inserendo Maler e Federico Sirianni, risultati tra l'altro ex aequo al quinto posto nelle scelte del Comitato Artistico, quest'anno così composto: Claudio Baglioni, Alessandro Baricco, Edoardo Bennato, Samuele Bersani, Ennio Cavalli, Cristina Donà , Dacia Maraini, Morgan, Gianna Nannini, Roberto Pazzi, Gino Paoli, Piero Pelù, Fernanda Pivano, Vasco Rossi, Daniele Silvestri, Subsonica.

Le otto proposte si esibiranno a Recanati con le modalità seguenti: quattro giovedì 27 maggio, quattro venerdì 28 maggio; le due più votate di ciascuna serata si contenderanno, nella serata finale di sabato 29 maggio, il Premio del pubblico e il Premio della critica. Nonostante di gara si tratti, l'esibizione delle nuove proposte si svolgerà secondo lo stile del Premio Recanati. Ogni artista proporrà due brani e, se vorrà , potrà presentare e spiegare al pubblico il proprio lavoro. Saranno il pubblico di Recanati, il voto telefonico dei radioascoltatori e le indicazioni di una giuria di giornalisti presente in sala a decidere l'assegnazione del Premio del pubblico e del Premio della critica.

L'APPUNTAMENTO POMERIDIANO
Giovedì 27 maggio, presso l'Aula Magna del Comune di Recanati, verrà inaugurata la XV edizione con un omaggio al poeta Dario Bellezza, membro del comitato artistico in varie edizioni ed ospite indimenticabile del Premio. Ricorderanno Dario Bellezza i poeti Ennio Cavalli ed Elio Pecora, l'autrice e regista Rosa Di Brigida, l'amica Marta Marzotto. Condurrà l'incontro il critico letterario Alberto Bertoni.

LE SERATE FINALI

Protagoniste indiscusse della tre-giorni recanatese saranno la musica, la parola, la voce, per uno spettacolo in bilico tra ricerca e tradizione, aperto alla contaminazione di codici espressivi diversi.

LE UNITA' ARTISTICHE

Il direttore artistico Piero Cesanelli insieme a Ezio Nannipieri, vice presidente di Musicultura, hanno riconfermato la soluzione delle Unità Artistiche – già collaudate nella precedente edizione nell'ambito delle quali varie discipline si intersecheranno attorno a un tema. In questa prospettiva potremo assistere in scena ad incontri inusuali e suggestivi. Tra questi:
Piera Degli Esposti e Patty Pravo; Fernanda Pivano e Luciano Ligabue, a Recanati nella nuova veste di romanziere; Antonello Venditti, stimolato e provocato dalle domande di un noto giornalista. Mariano Deidda, accompagnato da musicisti di indiscusso valore, proporrà la trascrizione musicale di alcune liriche del mondo poetico di Fernando Pessoa. Mario Tronco e la sua Orchestra di Piazza Vittorio venti musicisti provenienti da cinque continenti, accomunati dalla residenza nell'area della nota piazza capitolina proporranno un repertorio attento ai suoni e alle musiche della vecchia e nuova Roma, con coinvolgimento di alcuni ospiti a sorpresa. Torneranno a Recanati alcuni degli artisti che il Premio, attraverso il concorso, ha contribuito a valorizzare, come Bungaro, Amalia Grè e Pacifico.

In linea con la tradizione del festival, non mancheranno gli arrivi dell'ultima ora.

LA PAROLA

A testimoniare la forza e la risonanza della parola letta dalla nuda voce dei poeti, interverranno Ennio Cavalli e Roberto Pazzi.

CREDITI E RINGRAZIAMENTI

Tra mille difficoltà ben note a tutti coloro che operano nel settore della musica popolare, il Premio Città di Recanati vive per il sostegno del Comune di Recanati, della Regione Marche, della Provincia di Macerata, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. Altri sostenitori che in misura diversa permettono la realizzazione del Premio sono la Camera di Commercio di Macerata e l'Imaie. Confermato il prezioso sostegno dello sponsor tecnico ABC Srl, di Massimo Ferranti, come l'attenzione riservata al Premio da parte di Strumenti Musicali, che tra l'altro donerà un abbonamento annuo agli otto vincitori

Info:
musicultura@musicultura.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.