Il “Newton Fest” a Latina da settembre a dicembre


5 Set 2003 - News live

Il festival riceve patrocinio e sostegno da oltre vent'anni da: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Lazio Assessorato alla Cultura Sport Turismo e Spettacolo, Provincia di Latina Assessorato alla Cultura, Comune di Latina Assessorato alla Cultura, Assessorato alle Politiche Giovanili.
Lo scorso anno sono stati ospitati artisti italiani e stranieri di indubbio valore quali Wim Mertens, Steve Piccolo, Gak Sato, Antonello Salis, Starfuckers, Zu, A short apnea, Anatrofobia, Paolo Angeli, Bartòk, Fabrizio De Rossi Re, Luca Gemma.
L'edizione 2003 è divisa in due parti: la prima dal 14 settembre al 18 novembre, la seconda tra novembre e dicembre.
I concerti programmati per Newton settembre-novembre sono i seguenti:
Otomo Yoshihide & Logos 14 sett Radical Structured Improvisation
Giovanna Marini Quartetto Vocale 16 ott Experimental Folk
Paolo Fresu & Dhafer Youssef 26 ott Contemporary Ethno Jazz
New Japanese Music Festival (The Ruins, Akaten, Zubizuva-X, Acid Mothers Temple, Zoffy) 6 nov Japan Noise
Elliott Sharp & Logos 18 nov Structured Improvisation

Nel giorno per giorno i dettagli dei vari concerti

Info:
www.newtonfest.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.