Dario Ballantini al Teatro Ambra Jovinelli di Roma con “DA BALLA A DALLA”


a cura di Federica Baioni

12 Gen 2023 - News live, News teatro

Lo spettacolo dedicato a Dalla, scritto e cantato da Dario Ballantini, andrà in scena a Roma, al Teatro Ambra Jovinelli, il 24 gennaio e poi a Bologna e Firenze.

Dario Ballantini compie 40 anni di attività artistica. È infatti dal 1983 (anno in cui approdò giovanissimo ad una trasmissione di Corrado Mantoni come imitatore) che non ha mai più smesso di impersonare ed interpretare personaggi con il suo particolare trasformismo, una sorta di moderno Alighiero Noschese.

Conosciuto soprattutto dal pubblico di striscia la notizia – dove lavora dal 1994 – ed ha interpretato 70 personaggi partendo dal primo Dario Fo e dal primo politico imitato Ignazio La Russa – che sta di nuovo interpretando tra le strade di Montecitorio nella pagina di satira del Tg di Antonio Ricci – per poi moltiplicare il numero delle sue  trasformazioni di successo tra cui hanno spiccato lo stilista Valentino, Montezemolo, Gianni Morandi, Nanni Moretti, Vasco Rossi, Valentino Rossi, Mattarella, Papa Francesco, Renzi, Conte, Draghi, decine di altri.

Sono tre gli spettacoli teatrali che porta in giro da tempo; uno, il più intenso, è l’omaggio a Lucio Dalla del quale è stato amico per la passione del grande cantautore alla vena pittorica di Dario. Lo spettacolo si intitola “DA BALLA A DALLA” dalla storia di una imitazione vissuta e quest’anno, con l’occasione dei 10 anni dalla scomparsa, sarà a Roma Bologna e Firenze per 3 uniche date: 24 gennaio teatro Ambra Jovinelli, 26 gennaio Teatro Celebrazioni Bologna, 9 febbraio Teatro Puccini Firenze.

Per celebrare la sua lunga attività oltre allo spettacolo dedicato a Petrolini, dal quale ricostruisce tutti i personaggi più importanti, Ballantini ha creato anche uno show delle sue 10 migliori imitazioni correlato da filmati e trucchi dal vivo, dal titolo “lo spettacolo di Ballantini – conseguenze di quarant’anni nei panni di altri” in cui racconterà anche tutti gli episodi dei faccia a faccia con i personaggi invitati. Ballantini è anche un noto pittore espressionista, che, dopo il liceo artistico degli anni 80 a Livorno, ha iniziato ad esporre dall’85 fino ad adesso in gallerie musei spazi culturali di tutto il mondo, ed ha ottenuto il consenso dei critici come Giancarlo Vigorelli, Achille Bonito Oliva e Vittorio Sgarbi. Una sua importante opera è contenuta nella mostra “Lucio dalla anche se il tempo passa” in questo momento al museo Ara Pacis di Roma.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

06.83082884 – 06.83082620

ORARIO BOTTEGHINO

dal martedì al sabato ore 10:00-19:00
domenica ore 14:00-16:00
Il botteghino sarà aperto a partire da un’ora prima ogni replica per la sola vendita dello spettacolo in programma

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.