Consoli-Nada per “Il Violino e la Selce”


22 Lug 2004 - News live

Una grande amica di Franco Battiato, Carmen Consoli, sarà protagonista del secondo appuntamento fanese del Festival di musica contemporanea Il Violino e la Selce (Sabato 24 luglio, ore 21.30, Piazza XX Settembre). Si tratta dell'unico concerto italiano della Consoli durante l'estate. Nata nel 1974 a San Giovanni La Punta, in provincia di Catania, Carmela Carla Consoli racconta che fin da piccola è stata attratta dalla musica: a nove anni aveva già la chitarra in mano. Negli anni dell'adolescenza insieme al fedele Massimo Roccaforte, che l'accompagna con la chitarra, canta nei pub e nei locali catanesi. Nel 1995, per la Cyclope Records, collabora alla realizzazione di un cd tributo a Franco Battiato, intitolato Battiato non Battiato, cantando L'animale. Nello stesso anno partecipa a Sanremo giovani con la canzone Quello che sento. L'anno successivo presenta la canzone Amore di plastica, scritta in collaborazione con Mario Venuti, e ne realizza il video. Dopo il grande successo ottenuto, Carmen si ripropone a Sanremo nel 1997 con il brano Confusa e felice che verrà usato come colonna sonora dello spot del profumo RoccoBarocco. Anche stavolta, dopo Sanremo, esce il suo cd, il secondo, che le fa ottenere il disco di platino. Nel 1998 duetta con Mario Venuti in Mai come ieri cui seguirà anche un video. Esce anche il terzo cd, quello che le porterà maggior fortuna nel tour invernale: Mediamente isterica. Dopo essersi assentata da Sanremo per due stagioni (1998 e 1999) si ripresenta con In bianco e nero e si colloca in settima posizione. In questi ultimi anni la sua ricerca l'ha portata a sviluppare le straordinarie capacità vocali, il suo timbro inconfondibile ed il suo prezioso colore. L'ultimo disco, L'Eccezione, è stato dato alle stampe due anni fa, e dopo il tour di grande successo che ne ha seguito l'uscita, la Consoli si è presa una meritata pausa. Si è esibita dal vivo di recente al Circo Massimo di Roma nell'ambito di We Are The Future, evento organizzato da Quincy Jones per scopi benefici. Carmen Consoli ha partecipato con Stranizza d'amuri anche a Voli Imprevedibili , cd tributo a Franco Battiato uscito nella primavera del 2004. Nella stessa serata fanese si esibirà anche Nada con il nuovo album, Tutto l'amore che mi manca, prodotto da John Parish (già produttore e chitarrista di PJ Harvey), con la presenza di Howe Gelb (Giant Sand) e Cesare Basile. L'ispirazione severa e la lucida concentrazione fondano la struttura compositiva intorno alla quale Nada scrive le sue canzoni: calatasi in un particolare stato d'animo, affronta, ignara e coraggiosa, un percorso di conoscenza grazie al quale svela il suo mondo interiore a se stessa e all'ascoltatore.

Info:
Sabato 24 luglio, ore 21.30
Fano, piazza XX Settembre
Carmen Consoli In acustico
Nada e John Parish Tutto l'amore che mi manca
Biglietto euro 20
Informazioni e prevendite: Ticket One, tel. 02.392261 www.ticketone.it; Call center, Pagine gialle tel. 892424; Botteghino Teatro della Fortuna, Fano tel. 0721.800750


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.