Ci ha lasciato Isaac Stern


24 Set 2001 - News classica

Il violinista Isaac Stern è morto ieri mattina a New York all'età di 81 anni.
Nato a Kremenets, in Ucraina, nel 1920, andò a vivere negli Stati Uniti l'anno successivo al seguito dei genitori, che temevano gli effetti della rivoluzione russa. Dopo aver iniziato gli studi giovanissimo, debuttò alla Carnegie Hall nel 1939. Oltre che per la sua carriera internazionale come solista e come membro di prestigiose formazioni cameristiche, Stern era caro agli appassionati anche per l'attività di promozione e mediazione culturale che condusse indefessamente per tutta la vita: fu tra l'altro presidente della Fondazione Culturale Americano-Israeliana e contribuì a salvare la Carnegie Hall dalla demolizione nel 1960.

(da “Il giornale della musica”)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.