Chung e Volodos a Roma per Santa Cecilia


31 Ott 2003 - News classica

Arcadi Volodos, uno dei più straordinari pianisti del mondo, si esibirà nello spettacolare Concerto n.2 in sol minore per pianoforte e orchestra op.16 di Prokofiev, vera e propria palestra di virtuosismo, insieme al maestro Myung-Whun Chung alla guida dell'Orchestra e del Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia nei concerti dell'1,3 e 4 novembre nella Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica. Direttore del Coro sarà Roberto Gabbiani.
Il Concerto n.2 in sol minore per pianoforte e orchestra op. 16 di Prokofiev, sarà seguito dai Nocturnes per orchestra e coro femminile di Debussy che rappresentano il vertice impressionistico del suo pensiero musicale, la serata si chiuderà con Daphnis et Chloè, seconda suite con coro di Ravel, che comprende le scene più belle della celebre partitura.
Volodos è nato a San Pietroburgo nel 1972 da una famiglia di musicisti, ha studiato inizialmente canto e poi pianoforte al Conservatorio della sua città con Galina Egizarova, in seguito si è perfezionato al Conservatorio di Parigi e a quello di Madrid. Si è imposto alla ribalta internazionale per la sua immaginazione, il colore e la passione oltre che per la straordinaria tecnica esecutiva. E' stato già ospite con successo a Santa Cecilia e ha suonato nelle sale più prestigiose, ha collaborato con i direttori Myung-Whun Chung, Riccardo Chailly, Lorin Maazel, Zubin Mehta, James Levine.

L'Orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia guidata sempre da Myung-Whun Chung e con Arcadi Volodos al pianoforte sarà a Valencia (Spagna) il 5 novembre dove eseguirà la Sinfonia dalla Forza del Destino di Verdi, il Concerto n.2 in sol minore per pianoforte e orchestra op.6 di Prokofiev, l'Ouverture dal Guglielmo Tell di Rossini, Daphnis et Chloè seconda suite di Ravel.

Sabato 1 ore 18.30 Turno A-A1
Lunedì 3 ore 21 Turno B
Martedì 4 ore 19.30 Turno C

Sala Santa Cecilia -Auditorium Parco della Musica – Viale de Coubertin

Info:
Informazioni e biglietti: 06.80242350 www.santacecilia.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.