Blue Note Milano: programmazione dal 7 al 17 ottobre 2021


a cura della Redazione

7 Ott 2021 - News live

I nomi per gli appuntamenti della settimana (7/17 ottobre) al Blue Note di Milano: Simona Bencini, Nick The Nightfly Orchestra, Celebrate Studio 54!, Rosalba Piccinni, Mike Stern & Bill Evans, Irene Grandi e Kenny Wayne.

Giovedì 7 ottobre sarà una serata del tutto particolare, durante la quale la cantante Simona Bencini – storica voce dei Dirotta su Cuba –condividerà il palco con il quartetto pugliese Lmg 4tet e svariati Special Guests in occasione della presentazione del suo ultimo album, Unfinished, disco di jazz songs inedite dallo stile vintage e raffinato, terminato durante il lockdown del 2020. Nell’album sono presenti svariati featuring di importanti jazzisti italiani che hanno collaborato con Simona nel corso degli ultimi anni: da Fabrizio Bosso ad Antonio Faraò, da Julien Oliver Mazzariello a Mario Rosini. Sarà una serata scoppiettante, durante la quale non mancheranno le sorprese. (Ore 20.30 SOLD OUT / 22.30 – 30/25 €)

Venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 ottobre il palco di via Borsieri ospiterà il direttore artistico del club Nick The Nightfly accompagnato dalla sua Orchestra per tre serate imperdibili: torna a grande richiesta e dopo i numerosi sold out, Swing with Sting, il progetto dedicato alla grande musica di questo intramontabile artista inglese. Per l’occasione verrà presentato il disco Swing with Sting Live at Blue Note Milano registrato al jazz club durante la scorsa stagione. Come di consueto in questi casi non mancheranno ospiti e sorprese! (Ore 20.30 – 40/35 € SOLD OUT; ore 23.00 venerdì e sabato SOLD OUT e 22.30 domenica – 30/25 €)

Martedì 12 ottobre sarà la volta di Celebrate Studio 54!: dopo il successo delle passate edizioni, torna la festa dedicata alla musica disco anni ’70 e alla discoteca più famosa di New York e forse del mondo, lo Studio 54, dove ogni sera va in scena “la festa più grande del mondo”. Blue Note intende così celebrare quegli anni speciali con una serata altrettanto speciale. Sul palco ci saranno i Pulsation, un progetto musicale Disco Funk nato a Milano su iniziativa di Elio Marrapodi e Dave Dicecca, che faranno rivivere i gloriosi anni ’70 e ’80. (Ore 20.30 SOLD OUT /22.30 – 20/15 €)

Mercoledì 13 ottobre torna per la diciottesima volta al Blue Note Rosalba Piccinni, la Cantafiorista. La serata sarà, come sempre, ricca di sorprese e di ottima musica: un altro appuntamento imperdibile per il nutrito pubblico che segue sempre affezionato questa straordinaria artista. Per l’occasione, l’inconfondibile voce di Rosalba sarà accompagnata da Marco Brioschi alla tromba, Fabrizio Bernasconi al piano, Paolo Manzolini alla chitarra, Massimo Moriconi al contrabbasso e da Ellade Bandini alla batteria. (Ore 20.30 – 40/35 €; ore 22.30 – 30/25 €)

Giovedì 14 e venerdì 15 ottobre si ritroveranno sullo stesso palco, dopo tanti anni, due giganti della musica: Mike Stern & Bill Evans, due artisti pluripremiati che hanno mosso i primi passi nel solco di Miles Davis ormai 30 anni fa, ma che non smettono di incantare e appassionare il pubblico di tutto il mondo. In occasione di questo straordinario incontro saranno accompagnati da Tom Kennedy al basso e da Nicolas Viccaro alla batteria: insieme riproporranno i loro brani più famosi con quella miscela unica di jazz fusion, elettrico e bluegrass, il folk dell’America di inizio Novecento.      (Ore 20.30 – 45/40 €; ore 22.30 giovedì e 23.00 venerdì – 35/30 €)

L’atteso ritorno di Irene Grandi dal vivo avverrà sabato 16 ottobre al Blue Note di Milano in un’insolita veste con uno spettacolo denominato Io in blues. Un nuovo concerto, una scaletta di canzoni internazionali e italiane che spazia dagli anni ’60 fino agli anni ’90, di ispirazione blues e gli immancabili brani storici di Irene in un particolare arrangiamento in chiave rock-blues. “In questo tempo sospeso, difficile, smarrito, ho finalmente ritrovato l’ispirazione tornando alle radici. – Così racconta Irene Grandi – Da sempre il blues mi risuona dentro, mi emoziona e negli anni della mia formazione ha avuto un grande impatto sul mio mondo musicale e la mia voce”. (Ore 20.30 SOLD OUT/23.00 SOLD OUT – 40/35 €)

Kenny Wayne

Domenica 17 ottobre sarà la volta di Kenny Wayne, pianista, cantante e compositore blues, boogie-woogie e jazz americano, da tutti ricordato come “Blues Boss”. In occasione della sua tappa milanese al Blue Note sarà accompagnato da Russell Jackson al basso, Yuji Ihara alla chitarra e da Joey DiMarco alla batteria e proporrà un viaggio nelle terre del blues attraverso i brani che hanno fatto la fortuna del genere. (Ore 20.30 – 32/27 €)

È possibile accedere al Blue Note solo in possesso del Green Pass.

**********************

BLUE NOTE MILANO, jazz club aperto nel 2003, si estende su una superficie di 1000 metri quadrati su 3 diversi livelli. L’atmosfera è quella di un elegante jazz club, e da ogni posizione della platea e della balconata lo spettatore può ascoltare le esibizioni di artisti di fama internazionale con il massimo della qualità acustica: la struttura e le dimensioni del locale permettono a tutti di godersi appieno il concerto. Come vuole la tradizione ereditata dal leggendario club del Greenwich Village, una serata al Blue Note è anche l’occasione per poter vivere al meglio il binomio musica e cibo. Il servizio si effettua nella stessa sala dei concerti ed offre una cucina semplice ma raffinata, un’ampia selezione di vini italiani e francesi, più di 200 cocktail e liquori dal bar e quell’atmosfera speciale che si può trovare solo in un jazz club. Radio Monte Carlo è la radio ufficiale di Blue Note Milano e una volta a settimana Nick the Nightfly, mitico musicista e conduttore radiofonico, conduce a partire dalle ore 22.00 la sua trasmissione Monte Carlo Nights da un’apposita postazione all’interno del jazz club milanese.                
www.bluenotemilano.com

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *