“Agosto”, il nuovo singolo della cantautrice Laura Benvenuti


a cura della Redazione

19 Nov 2022 - Dischi

Uscito il 18 novembre in radio e su tutte le piattaforme digitali, agosto, nuovo singolo della cantautrice Laura Benvenuti, disponibile anche il video per la regia di Enrico De Luigi e Enrico Giannini.

Uscito il 18 novembre Agosto,il nuovo singolo di Laura Benvenuti,in radio e su tutte le piattaforme digitali.Il singolo segue la pubblicazione del brano Tempo(ne abbiamo parlato nel nostro magazine: https://www.musiculturaonline.it/tempo-il-nuovo-singolo-della-cantautrice-laura-benvenuti/), pubblicato nel maggio scorso, e anticipa l’uscita del nuovo lavoro in studio della cantautrice, prevista per il prossimo 9 dicembre su etichetta La Stanza Nascosta Records.

Disponibile anche il videoclip, per la regia di Enrico De Luigi e Enrico Giannini, che stravolgono i cliché narrativi a favore di unanarrazione frammentaria diretta a restituire la dimensione astratta dellamemoria. Le immaginisembrano ora mimare un antico dagherrotipo, ora riprodurre forme incerte spiate da un ipotetico foro stenopeico, per poi dare vita a tessiture psichedeliche, immersive e stranianti. 

La vocalità suggestiva di Laura Benvenuti si muove con eleganza tra evanescenza e presenza, nostalgia dell’invissuto e promessa di futuro, confezionando con Agosto un gioiellino pop sorretto da maestose aperture d’archi.

Agosto racconta Laura Benvenuti – è il mese della mia nascita. Da qui sono partita con l’urgenza di riempire vuoti e ristabilire un equilibrio tra mancanze e presenze. Agosto racconta questo viaggio catartico dovel’assenza della persona che sentivo guida e protezione è diventata occasione diricerca interiore e di rinascita. Agosto nasce da un senso di perdita che mi ha restituito la spinta per entrare in contatto profondo con me stessa e iniziare un percorso di ricerca e ascolto. Anche qui, come nelle altre canzoni del disco il tema è il ritorno all’interno. Lo spostamento da fuori a dentro. La catarsi, la trasformazione e la riconoscenza verso la vita che solo apparentemente toglie.Grazie a quell’assenza ho ritrovato la fiducia nell’esistenzae la consapevolezza di arrivare nel posto giusto al momento giusto con la promessa di una nuova visione di sé, degli altri e dell’amore. L’amore che resta, nonostante la lontananza di chi amiamo, perché ci appartiene da sempre.

Bio

Laura Benvenuti è cantautrice, interprete, pianista e flautista. Diplomata in Teoria e solfeggio al Conservatorio “Gioachino Rossini” di Pesaro (PU) e laureata in Medicina e Chirurgia, ha all’attivo l’album “Un’idea” (2017, autoprodotto) e il singolo Amore così com’è (2020, prodotto dal chitarrista e produttore italiano Giovanni Maggiore, in arte Giuvazza- collaborazioni, tra gli altri, con Eugenio Finardi, Levante, Manuel Agnelli, Niccolò Fabi, Max Gazzè). Il singolo verrà inserito – riarrangiato – nel nuovo lavoro discografico, la cui uscita è prevista per il prossimo autunno su etichetta La Stanza Nascosta Records. Nel 2015 l’inedito Sarà – successivamente incluso nell’album di esordio – viene premiato al Festival di Montecatini. Si avvicina al jazz e alla bossa nova studiando flauto traverso con il M° Michael Brusha a Bologna. Studia canto con Linda Hermes e frequenta il Corso Triennale di Fisiologia Vocale Applicata presso l’Istituto di Lichtenberg. Sotto la guida del M° Angel Miguel Curti approfondisce l’aspetto espressivo e comunicativo della musica e del canto. Prende parte a numerose esperienze di formazione finalizzate alla scrittura e alla composizione presso il CET di Mogol. È nel direttivo delle associazioni culturali “Rimini Jazz Club” e “Risuona Rimini”, attive nella promozione della musica sul territorio. Nel 2020 ha ripreso gli studi per conseguire la laurea triennale in pianoforte jazz presso il Conservatorio “Antonio Buzzolla” di Adria (RO).

Credits brano

  • Parole e musica di Laura Benvenuti
  • Laura Benvenuti: voce
  • Massimo Marches: chitarra
  • Federico Mecozzi: violini e arrangiamento archi
  • Anselmo Pelliccioni: violoncello 
  • Cristian Bonato: synth e programming 
  • Arrangiamento: Cristian Bonato e Federico Mecozzi
  • Produzione artistica: Laura Benvenuti, Cristian Bonato e Federico Mecozzi
  • Registrato e mixato da Cristian Bonato presso Numeri Recording, Cavallino (RN)
  • Masterizzato da Giovanni Versari presso La Maestà Studio, Tredozio (FC)
  • Foto Copertina: Enrico De Luigi per Pancromatica

Credits video

  • Video Concept: Laura Benvenuti, Enrico de Luigi e Enrico Giannini
  • Regia: Enrico de Luigi e Enrico Giannini
  • Riprese, montaggio e color: Enrico De Luigi e Enrico Giannini

Testo di Agosto (L. Benvenuti)

Erano per te
Le pagine mai lette insieme 
Luci ombre silenzi
Voci e nuovi orizzonti

Sto pensando a noi
derubati dal tempo
liberati dal vento di Agosto

Il sole è caldo
Mi fermo ad un passo da noi 
L’estate è ormai finita
E ho una promessa tra le dita

Erano per te 
le ore e i minuti mai spesi insieme
Giorni vuoti e scontenti
Lune piene di niente 

Sto pensando a noi
derubati dal tempo
liberati dal vento di Agosto

Il sole è caldo
mi fermo ad un passo da noi 
L’estate è ormai finita
E ho una promessa tra le dita

Apro le mani
ricevo per dare
le unisco, ci uniamo
chiudiamo gli occhi
fidiamoci ancora di noi
saremo amanti 
tra stelle cadenti dal cielo di Agosto

Il sole è caldo
mi fermo ad un passo da noi 
L’estate è ormai finita
E ho una promessa tra le dita

Link social

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.