Visita la vecchia versione della rivista su questo indirizzo http://www.musiculturaonline.it/musicult

Torna il Festival “Archi in Villa Baruchello” a Porto Sant’Elpidio


a cura di Vincenzo Pasquali

Negli spazi della splendida Villa Baruchello di Porto Sant’Elpidio (FM) e nonostante le difficoltà torna quello che orami è diventato un festival di caratura internazionale “Archi in Villa Baruchello”. Masterclasses, musica d’insieme, corsi di formazione, laboratori di musica in gioco, incontri informali e concerti serali nella città costiera e nell’entroterra.

Il video: Masterclasses Archi in Villa Baruchello

Volendo contribuire a superare il difficile periodo che ha congelato le iniziative culturali, in continuità con le precedenti edizioni, nel rispetto delle normative anticontagio Covid-19, è confermato il festival “Archi in Villa Baruchello 2020”. Riparte con le attività musicali che valorizzano giovanissimi musicisti con la guida di grandi maestri di fama internazionale. Per i bambini tanti divertenti laboratori per un approccio ludico alla formazione musicale.  Organizzato dall’Associazione Culturale “Club della Musica” in collaborazione con il Comune di Porto Sant’Elpidio e sostenuto dalla Regione Marche, la Provincia di Fermo, la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, il Conservatorio G. Braga e il Consiglio Regionale delle Marche, il festival ha come scopo la diffusione e la conoscenza del linguaggio musicale nella società supportando l’accesso dei più giovani alla musica, al fine di costruire una coesione sociale nel rispetto dell’espressione personale, del pluralismo, della tolleranza e della cooperazione.

Il festival prevede: le Masterclasses di violino, viola, violoncello, pianoforte, arpa, canto, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno e musica da camera; la Musica Insieme, laboratorio orchestrale e improvvisazione per bambini e ragazzi da 8 a 20 anni; i Laboratori di Musica in Gioco, 6 laboratori per fasce di età diverse da 8 a 13 anni; i Corsi di Formazione per Docenti per la propedeutica musicale; il Laboratorio per conoscere gli strumenti musicali; gli Incontri Informali di musica al tramonto; i Concerti Serali dei Maestri e dei giovani talenti, in sede e fuori sede.
Tutto questo è ARCHI IN VILLA BARUCHELLO, “La grande Musica … anche per ragazzi” Festival.
Il Festival è stato presentato in conferenza stampa alla presenza del Sindaco Nazareno Franchellucci, l’assessore alla cultura Luca Piermartiri, gli organizzatori Ketty Moretti, Pasquale De Angelis, Wais Ripa, Elisa Cimadamore e per la Cna direttivo di Porto Sant’Elpidio, Maria Laura Bracalente. Riportiamo gli interventi di Chetty Moretti e del Sindaco Nazareno Franchellucci:
Chetty Moretti: “Quest’anno è un anno difficile per tutti come sappiamo benissimo. Con il sindaco ci siamo sentiti a maggio quando non si sapeva ancora come ripartire con gli eventi. Abbiamo fatto una riflessione e ci siamo chiesti: rimaniamo paralizzati nella paura o ci organizziamo per ripartire? Guardando i dati ufficiali che uscivano, la coda della pandemia si sarebbe abbassata di molto e stavamo andando contro un’estate favorevole, abbiamo deciso di organizzarci per fare delle attività in sicurezza con i protocolli che a mano a mano sarebbero usciti e anticipandoli visitando i siti stranieri sulle orchestre dove erano indicate tutte le misure che stavano prendendo. Quindi abbiamo pensato che nonostante quell’atmosfera di paura che ci portava ad avere tanta prudenza con il lockdown che si stava aprendo dovevamo fare qualcosa che poteva farsi in sicurezza. Con le distanze, l’igiene ed avendo grandi spazi a disposizione in Villa Baruchello, abbiamo pensato di potercela fare e da qui lo sforzo immane di andare anche dietro all’evoluzione della situazione per cercare di integrare le attività possibili. Quindi man mano che sono usciti i protocolli ufficiali abbiamo inserito le attività per i bambini accodandoci a quelli previsti per i centri estivi e integrandoli con quelli per l’orchestra. Abbiamo dovuto con dolore eliminare le attività con i più piccoli perché il distanziamento nel laboratorio musicale per i piccoli non era pensabile quindi per quest’anno saranno coinvolti i bambini dagli 8 anni insù. Il festival partirà il 20 luglio e si concluderà il 30 agosto, quindi contro tutte le tendenze che hanno interessato la maggior parte degli eventi questa edizione durerà una settimana in più.”
Nazareno Franchellucci: “Questo evento sta avendo nel corso degli anni una grandissima espansione ed il fatto che questo avvenga in un momento complicato e difficile come quello che stiamo vivendo penso che ancora di più denoti il plauso che l’amministrazione comunale può e deve fare agli organizzatori. Organizzatori che poi tra l’altro nel tempo sempre di più hanno stretto una forte collaborazione anche con altre realtà storiche cittadine. Sicuramente il coronavirus ci ha portato via tanti eventi che si svolgevano in questo periodo, come il palio del mare, ma credo che questo sia il momento della grande rivincita della cultura e della musica. Da nord a sud assistiamo alla ripresa delle attività pubbliche e collettive con la cultura e con la musica che spesso in passato le amministrazioni comunali hanno messo in secondo piano rispetto ad altri eventi perché considerate, passatemi il termine, ‘di élite’. Le piazze, i luoghi più importanti o riconoscibili delle città, come lo è Villa Baruchello per Porto Sant’Elpidio, ritornano a vivere grazie a questo tipo di attività e a questo tipo di eventi. Chiaramente nulla si inventa, nulla nasce con uno schiocco di dita ma nasce con tanto lavoro e con tante belle collaborazioni naturalmente un po’ con tutti quelli che sono in grado di mettere a disposizione la propria professionalità e serietà ed in un momento come questo, dove altrimenti ci sarebbe stato se non nulla poco ci manca perché di fatto questo era, vediamo che Archi in Villa Baruchello oggi ancora più di ieri rappresenta senza ombra di dubbio uno degli eventi principali dell’estate elpidiense soprattutto perché restituirà ai bambini ed ai ragazzi quella socialità che negli ultimi mesi è mancata e sta mancando ancora. Ringrazio di cuore gli organizzatori per la bravura e la determinazione nel ricercare partners e sponsor che sono fortunatamente sempre più propensi a sostenere questa manifestazione che negli anni si è affermata ottenendo una certa riconoscibilità.”

PROGRAMMA

MASTERCLASSES Summer Academy (corsi di alto perfezionamento musicale che si rivolgono ai giovani che mirano alla professione di musicista):

  • 20/21/22/23 luglio con Paolo Vergari (pianoforte), Susanna Bertuccioli (arpa), Dante Milozzi e Maria Fabiani (flauto e ottavino);
  • 24/25/26 luglio con Marco Salvatori (oboe), Riccardo Crocilla (clarinetto), Alejandra Rojas Garcia (fagotto); Paolo Valeriani (corno);
  • dal 17 al 23 agosto con Rasumowsky Quartett Bern (musica da camera), Dora Bratchkova e Andrea Saxer Keller (violino e musica da camera), Gerhard Müller (viola e musica da camera), Alina Kudelevic (violoncello e musica da camera), Fedele Antonicelli (pianoforte);
  • dal 24 al 30 agosto con Marco Rapattoni (pianoforte), Danilo Formaggia (uso della voce nel canto lirico).

Il video: Rasumowsky Quartett Bern – Villa Baruchello Summer Academy 2020

MUSICA INSIEME (8-20 anni):

  • 20/21/22/23/24/25 luglio ore 10:00/16:00 con Young Holiday Symphony Orchestra diretta dal M° Luca Mengoni (lezioni collettive per suonare insieme in orchestra con concerto finale il 25 luglio);
  • 21/22/23/24 luglio ore 16:00/18:00 Laboratorio di improvvisazione con il M° Roberto Zechini.

LABORATORI DI MUSICA IN GIOCO:

  • 20/21/22 luglio ore 9:00/12:00 “Ma che Musica … a ritmo di LEGO” M° Martina Quadraroli e “Musica e Cartoons” M° Stefano Rocchetti;
  • 23/24/25 luglio ore 9:00/12:00 “La fabbrica dei suoni riciclati” M° Martina Quadraroli e “Fiabe all’opera” M° Stefano Rocchetti;
  • 21/22/23 luglio, dalle 16:30 alle 17:45 (1° gruppo) e dalle 18:15 alle 19:30 (2° gruppo)
    M° Elisa Cimadamore in collaborazione con Musiquario Centro Studi Musicali, Lizard Accademia Musicale, Associazione Musicale Semibreve con musicisti professionisti del territorio;
  • 16/17/18 luglio ore 9:30/11:30 “Scienziati suonati (anteprima in collaborazione con TEATRI DEL MONDO) M° Stefano Rocchetti.

CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO “MUSICA & MAESTRI”:

  • 20 luglio ore 9:30/12:30, 14:30/16:30 e 21 luglio ore 9:30/12:30 “Voce e Racconto” teatro musicale per bambini con Antonella Astolfi e Vincenzo Ciotola;
  • 21 luglio ore 14:30/18:30 “Educare ‘con’ e ‘alla’ Musica”, pratiche dialogiche in campo educativo attraverso esperienze materiali e percorsi interdisciplinari, con Sabrina Simoni e Siro Merlo;
  • 22 luglio ore 15:00/19:00 “Sono solo canzonette?”, musica, storia e didattica attraverso la canzone, con Stefano Rocchetti;
  • 23 luglio ore 11:00/13:00 e 24 luglio ore 9:00/13:15 “Il mio xilofono” (costruiamo uno xilofono) e “I musicanti di Brema” (dalla Favola alla Musica) con Andrea Strappa;
  • 23 luglio ore 15:00/19:00 e 24 luglio ore 15:00/19:00 “Musica … Maestri” (percorsi didattici basati sulle linee pedagogiche della metodologia Orff-Schulwerk) con Caterina Monterubbianesi.

CONCERTI (ingresso gratuito con prenotazione):

  • 21 luglio ore 21:30 Giardino Villa Baruchello, Summer Academy/Concerto dei docenti, Serate musicali in Villa, la Grande Musica per Pianoforte, Arpa e Flauto, Concerto Maestri & Grandi Compositori (Paolo Vergari, Susanna Bertuccioli, Dante Milozzi e Maria Fabiani);
  • 22 luglio ore 21:30 Limonaia di Villa Baruchello, Summer Academy/Concerto dei corsi, Serate musicali in Villa Pianoforte e Arpa, Concerto Giovani talenti per Grandi Compositori;
  • 23 luglio ore 21:30 Giardino Villa Baruchello, Summer Academy/Concerto di fine corso, Serate Musicali in Villa Arpa e Flauto, Concerto Giovani talenti per Grandi Compositori;
  • 25 luglio ore 18:30 Teatrino Peter Pan Villa Baruchello, Incontri informali di Musica al Tramonto, Concerto della Young Holiday Symphony Orchestra, direttore M° Luca Mengoni;
  • 26 luglio ore 21:30, Limonaia di Villa Baruchello, Summer Academy/Concerto di fine corso, Serate musicali in Villa Piano & Fiati, Concerto Giovani talenti & Grandi Maestri;
  • 18 agosto ore 21:30, Giardino di Villa Baruchello, Summer Academy/Concerto dei docenti, Serate musicali in Villa, Rasumowsky Quartett Bern & F. Antonicelli
  • 20 agosto ore 21:30 Amandola, Villa Baruchello/Summer Academy in collaborazione con Associazione La Fenice “Archi & Musica da Camera nel centro storico di Amandola”, Concerto Giovani talenti & Grandi Maestri dal repertorio solistico alla musica da camera;
  • 21 agosto ore 21:30 Basilica imperiale Santa Croce al Chienti, Villa Baruchello/ Summer Academy in collaborazione con associazione Santa Croce, Archi & Musica da Camera nella basilica imperiale di Santa Croce al Chienti Concerto Giovani talenti & Grandi Maestri;
  • 23 agosto ore 21:30 Giardino di Villa Baruchello, Summer Academy/Concerto di fine corso, Serate musicali in Villa Archi e Musica da Camera Giovani talenti per Grandi Compositori;
  • 27 agosto ore 21:30 Limonaia di Villa Baruchello, Summer Academy/concerto dei corsi, “Suggestioni pianistiche – da Bach a Beethoven”, Concerto Giovani talenti per Grandi Compositori;
  • 28 agosto ore 21:30 Amandola, Villa Baruchello Summer Academy in collaborazione con Associazione La Fenice “Suggestioni pianistiche & Voci in-Canto”, Santuario del Beato Antonio Amandola, Concerto Giovani talenti per Grandi Compositori;
  • 29 agosto ore 21:30 Limonaia di Villa Baruchello, Summer Academy/concerto dei corsi, “Voci all’Opera”, Concerto Giovani talenti per Grandi Compositori;
  • 30 agosto ore 21:30 Limonaia di Villa Baruchello, Summer Academy/Concerto finale dei corsi, “Suggestioni pianistiche – da Chopin al Novecento”, Concerto Giovani talenti per Grandi Compositori.

INFORMAZIONE ED ISCRIZIONI:

Commenti

commenti