Visita la vecchia versione della rivista su questo indirizzo http://www.musiculturaonline.it/musicult

Musicultura cala il primo poker d’assi

Svelati i primi nomi del cast della XXVI Edizione di Musicultura 2015.


Redazione

MusiculturaMusicultura svela i primi nomi del cast della XXVI edizione: Roberto Vecchioni, Niccolò Fabi con Gnu Quartet, Syria e il Banco del Mutuo Soccorso. Gli artisti saranno tra i protagonisti all’Arena Sferisterio di Macerata nelle tre serate di spettacolo conclusive del festival della canzone popolare e d’autore – il 19, 20 e 21 Giugno prossimi -, condotte da Fabrizio Frizzi, sempre più parte della famiglia Musicultura, e seguite da Rai Radio 1.
Il programma completo della manifestazione, al netto delle sorprese dell’ultimo minuto così care al festival e al suo pubblico, verrà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà il prossimo 3 Giugno a Roma. Lì si conosceranno anche i nomi degli otto vincitori del concorso che la sera stessa, dalla storica Sala A della sede Rai di Via Asiago, si esibiranno in un concerto trasmesso da Rai Radio 1.
Vecchioni_MusiculturaonlineRoberto Vecchioni torna a Musicultura a distanza di sette anni dalla sua ultima partecipazione, quando insieme all’amico Enzo Jannacci regalò al pubblico una performance da brivido, ancora viva nella memoria di tanti. Tra libri, canzoni, conferenze il “Professore” non cessa di stupire per la qualità del suo impegno artistico, del suo essere uomo di cultura e di sentimento. Vecchioni è atteso sul palco domenica 21 giugno, insieme alla sua band al completo. Ospite della stessa serata sarà anche Syria, una delle voci più avvolgenti e vissute della nostra canzone, sempre pronta a mettersi in gioco con scelte artistiche originali e coraggiose, mai banali o ripetitive.
Sabato 20 giugno ad infiammare l’Arena Sferisterio sarà il Banco del Mutuo Soccorso, una band che ha lasciato una traccia indelebile nella storia del progressive rock e più in generale della musica italiana. Dopo il dolore e la tristezza per l’insostituibile scomparsa di Francesco Di Giacomo, il Banco è ripartito con rinnovate energie dando vita ad un super gruppo di ben unici elementi, con ospiti illustri coinvolti da Vittorio Nocenzi in un nuovo NiccolòFabi_Musiculturacapitolo dell’avventura, tra i quali ad esempio John De Leo alla voce, Arnaldo Vacca alle percussioni e Maurizio Solieri alla chitarra.
Niccolò Fabi porterà a Musicultura la sua testimonianza artistica venerdì 19 giugno, accompagnato dal raffinato e poliedrico Gnu Quartet. L’artista romano attraversa un felice stato di grazia espressivo, che lo proietta nella ristrettissima cerchia di chi con amore e dedizione sa dare davvero del tu alla canzone e come trasformarla in un emozione corale senza l’uso di additivi artificiosi.
I biglietti della XXVI edizione di Musicultura sono disponibili presso tutti i punti vendita del circuito Amat e su www.vivaticket.it.

Commenti

commenti