Visita la vecchia versione della rivista su questo indirizzo http://www.musiculturaonline.it/musicult

Masterclass di organo storico a Treviso

Masterclass di organo storico: "La musica per organo in Italia dal XVI al XIX secolo" a cura di Marco RUGGERI e Luca SCANDALI, Treviso, 30 agosto – 3 settembre 2018 a Treviso


a cura della Redazione

L’Associazione musicale Antiqua Vox  propone anche quest’anno una Masterclass di organo storico dedicata alla letteratura organistica italiana dal XVI al XIX secolo, tenuta dai maestri Marco Ruggeri e Luca Scandali dal 30 agosto al 3 settembre 2018 a Treviso.
Durante il corso verrà approfondita la letteratura organistica rinascimentale fino alla seconda metà del XVIII secolo, attraverso l’analisi e l’interpretazione dei brani presentati e alla luce delle indicazioni desunte dai più importanti trattati a essi contemporanei. Particolare attenzione sarà riservata alle opere di Girolamo Frescobaldi (1583-1643).
Per il XIX secolo il corso affronterà il repertorio di fine Settecento sino all’inizio della riforma ceciliana, indagando il rapporto tra prassi organistica e musica strumentale del tempo e gli influssi che le sperimentazioni organologiche dell’orchestra e della banda portarono all’organo e alla sua letteratura. Le relazioni tra il melodramma e la musica organistica verranno esaminate sul piano formale ed interpretativo. Parallelamente all’esecuzione e all’analisi dei brani verranno considerati gli aspetti tecnico-costruttivi dell’organaria italiana dalla seconda metà del Settecento a tutto l’Ottocento.
La Masterclass è aperta a un numero massimo di 15 studenti attivi, mentre non ci sono limiti di partecipazione per gli uditori.
Le lezioni si terranno in quattro diverse chiese di Treviso (S. Caterina, S. Leonardo, S. Agostino, S. Gaetano), custodi di importanti organi sia storici che di recente costruzione. Una giornara sarà dedicata a Venezia, con visita alla città a ad alcuni organi particolarmente significativi.
Al termine del corso sono previsti due concerti aperti al pubblico:
– Venerdì 31 agosto, ore 21.00, Chiesa di S. Agostino | Concerto a quattro mani dei maestri Marco Ruggeri e Luca Scandali
– Lunedì 3 settembre, ore 21.00, Chiesa di S. Leonardo | Concerto finale degli allievi
L’iscrizione dovrà essere effettuata esclusivamente on-line entro il 31 luglio 2018.
Programma completo, form e quote di iscrizione, modalità di pagamento al link: http://www.antiquavox.it/it/appuntamenti.html?&p=2

Marco Ruggeri
Nato a Cremona, è diplomato in Organo, Clavicembalo e Direzione di Coro. Ha studiato Composizione e si è perfezionato in Clavicembalo con A. Marcon alla Schola Cantorum di Basilea. Premiato al Concorso Organistico Internazionale di Bruges, ha vinto il primo premio al Concorso Clavicembalistico di Bologna nel 1997. Si è laureato con lode in Musicologia con una tesi sulla musica sacra rinascimentale. Ha al suo attivo numerosi articoli e pubblicazioni sull’Ottocento organistico italiano, tra cui il Catalogo del Fondo Musicale di P. Davide da Bergamo e un corposo studio sui Lingiardi, noti organari attivi a Pavia dal 1807 al 1920. Per le Edizioni Paideia sta curando l’opera omnia in facsimile della musica di P. Davide da Bergamo e il catalogo generale delle opere. È autore di un apprezzato Manuale di basso continuo (Ed. Ricordi). Ha registrato oltre venti cd, con particolare interesse per la musica italiana dal Settecento al Novecento. È in uscita per Brilliant una serie di cd di autori italiani dell’Ottocento.
Collabora in duo con la violinista Lina Uinskyte con la quale svolge un’intensa attività concertistica e discografica (5 stelle Amadeus per il cd The Lingiardi orchestra organ for a violin). È docente al Conservatorio di Novara e alla Scuola Diocesana di Brescia. Dal 2006 al 2012 è stato consulente
presso il Servizio Tutela Organi della Direzione Regionale di Milano.

Luca Scandali
Nato ad Ancona, si è diplomato in Organo e Composizione Organistica con il massimo dei voti sotto la guida di Patrizia Tarducci e in Clavicembalo, sempre con il massimo dei voti, presso il Conservatorio di Musica “G. Rossini” di Pesaro dove, successivamente, ha ottenuto il diploma di Composizione sotto la guida di Mauro Ferrante.
Di grande importanza per la sua formazione artistica sono state le lezioni con Ton Koopman, Andrea Marcon, Luigi Ferdinando Tagliavini e Liuwe Tamminga. Ha vinto la prima edizione della borsa di studio “F. Barocci” per giovani organisti, istituita ad Ancona nel 1986. Nel 1992 si è aggiudicato il terzo premio al 1° Concorso Internazionale d’Organo “Città di Milano”, e nel 1994 il quarto premio all’11° Concorso Internazionale d’Organo di Bruges. Nel 1998 ha vinto il primo premio al prestigioso 12° Concorso Internazionale d’Organo “Paul Hofhaimer” di Innsbruck, assegnato solo quattro volte nella sua quarantennale storia.
Ha tenuto masterclass e corsi di perfezionamento e si è esibito in numerosi e importanti festival in più di venti paesi soprattutto come solista, ma anche in varie formazioni cameristiche e orchestrali.
Attualmente è titolare della cattedra di Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio di Musica “F. Morlacchi” di Perugia. Ha curato, per Il Levante Libreria Editrice, la pubblicazione delle Canzoni de intavolatura d’organo fatte alla francese (1599) di Vincenzo Pellegrini (1562 ca. – 1630). Ha inoltre registrato più di trenta cd; le pubblicazioni discografiche sono state recensite e segnalate da importanti riviste.

Info:
Antiqua Vox
Via Ettore Majorana,7 – 31050 Ponzano Veneto (TV)
+ 39 0422.442504
+39 345.7096696
Mail: comunicazione@antiquavox.it
Web: www.antiquavox.it
https://www.facebook.com/AntiquaVox/

Commenti

commenti