Visita la vecchia versione della rivista su questo indirizzo http://www.musiculturaonline.it/musicult

È uscito “Electrowave” del siciliano Vanterrania

“Electrowave”: data di rilascio: 15 gennaio 2020; genere: electro/ambient/industrial; label: auto-produzione


a cura di Felice Capasso

Uscito il nuovo album del siciliano Vanterrania, alias Giovanni Brancati, “Electrowave”, 13 brani di elettronica contaminata dall’influenza di diversi generi musicali.

Giovanni Brancati “alias” Vanterrania, nato a Scicli (RG) il 14 Ottobre 1975, vissuto nel Catanese, diede inizio al proprio percorso artistico come chitarrista fine anni 80, cimentandosi verso la ricerca di nuove sonorità. Egli così iniziò un percorso di sperimentazione basato sull’uso di sequencer, synth e chitarre.

La voglia di creare e sperimentare nuovi suoni ha portato l’artista a comporre diversi album “colonne sonore”, tra cui ricordiamo (“Mysterious” ed “Electronix” entrambi del 2016, “Galaxies” e “Two Bells, Vol. 1 e 2”, del 2017). In questi album Vanterrania ha fatto prevalere un uso dell’elettronica alquanto psichedelico, un uso dell’elettronica tanto contaminato dall’influenza di diversi stili musicali, ossia punk, rock, industrial ed ambient.

Presentazione di “Electrowave”

“Electrowave” è stato suonato con sequencer, synth e nella maggior parte dei brani con chitarra, facendo prevalere soprattutto sonorità elettroniche ed ambientali. È un disco che fonde tanti generi musicali e dimostra la versatilità di questo artista siciliano. Il 15 Gennaio 2020 viene pubblicato “Electrowave” e distribuito nei principali “digital store”. Vanterrania inizia e conclude l’intero disco, nel proprio studio di registrazione del Catanese.

Link per l’ascolto:

Track list:

  • Data Wave (Remix)
  • Elektro
  • Cube
  • Guardrail
  • The Metal Industry
  • Power Plant
  • Temptation
  • The Gold Factory
  • Fortuity
  • The Pine
  • Electrowave
  • The Rip Off
  • Parkland

Socials-website:

Commenti

commenti