Visita la vecchia versione della rivista su questo indirizzo http://www.musiculturaonline.it/musicult

Cineconcerto festival… a Montecarotto

Il 3 settembre a Montecarotto (AN) “13 Gradi Est” organizza la prima edizione di “Cineconcerto”, un festival dislocato lungo suggestive location, dedicato a corti originali accompagnati da musica live.

Fotografie associazione "13 Gradi Est"


a cura di "13 Gradi Est"

prova4_cineconcerto

La neonata associazione culturale 13 Gradi Est di Montecarotto ha finalmente esordito col suo progetto principe. Infatti il motivo per cui questi sette ragazzi si sono uniti, circa un anno fa, è proprio l’organizzazione di un evento che esalti l’ispirazione e la cooperazione tra le varie forme d’arte.
Questo progetto ambizioso si chiama Cineconcerto, ed è un festival che consisterà in una serie di performance che saranno dislocate nelle pittoresche piazzette del centro storico di Montecarotto (AN), riadattato a teatro all’aperto. Saranno delle proiezioni di corti originali realizzati da videomaker, accompagnati da musica eseguita dal vivo da musicisti e band con le quali hanno collaborato per la realizzazione della performance complessiva.
I ragazzi di 13 Gradi Est vogliono realizzare questo sogno di riempire il paese di artisti a partire da questo 3 Settembre, data della prima edizione.SONY DSC
Nel corso della serata, tra performance, mostre, street-food e tipicità, la giuria di personaggi ed esperti in ambito musicale e cinematografico decreterà gli artisti vincitori, che riceveranno un premio in denaro di mille euro. Il tutto si concluderà con un concerto finale.

La timeline:
19.30: apertura street food e stand birre artigianali e vino locale
21.30: proiezioni dei cinque cortometraggi finalisti musicati dal vivo
23.30: premiazione vincitori prima edizione CINECONCERTO festival
24.00: concerto SPACEPONY ( space dazed dream pop) + JARRED THE CAVEMAN ( indie folk rock)

backstage trailer 2 Musiculturaonlinebackstage trailer Musiculturaonline

 

Non finisce qui, perché l’obiettivo è anche creare rete tra gli artisti, le accademie, le scuole di arte tradizionale e multimediale, rendendo il villaggio un laboratorio che consenta la trasmissione di conoscenza, l’arricchimento reciproco e l’ispirazione creativa, con seminari, workshop, iniziative e spettacoli a teatro per tutta la stagione invernale.
Confusi? Andate a visitare il sito www.cineconcerto.com e seguite le disavventure della preparazione del festival sui social.

ale 1 Musiculturaonlineale 2 Musiculturaonlinelarry 1 Musiculturaonlinelarry 2 Musiculturaonline

Commenti

commenti