Visita la vecchia versione della rivista su questo indirizzo http://www.musiculturaonline.it/musicult

AMAT cerca nuovi talenti tra danzatori e coreografi


a cura di Vincenzo Pasquali

AMAT cerca nuovi talenti, un’opportunità per danzatori e coreografi. Fino al 26 marzo aperte le iscrizioni per la “vetrina della giovane danza d’autore XL” che si terrà a Ravenna, dal 17 al 19 settembre, all’interno di “Ammutinamenti – Festival di Danza Urbana e d’Autore”. Iscrizioni entro il 26 marzo 2020.

Una concreta opportunità di esperienza professionale e di avvio alla carriera per giovani artisti, quella offerta dall’AMAT – unico ente per la Regione Marche riconosciuto dal MiBACT come soggetto di promozione e formazione del pubblico per le attività coreutiche – con la possibilità di partecipare alla Vetrina della giovane danza d’autore promossa dal Network Anticorpi XL di cui AMAT è partner per le Marche che avrà luogo a Ravenna dal 17 al 19 settembre all’interno di Ammutinamenti – Festival di Danza Urbana e d’Autore.

Festival Ammutinamenti danza in vetrina (foto Dario Bonazza)

I progetti per partecipare alla Vetrina – che rappresenta un importante momento di visibilità a livello nazionale per giovani coreografi e danzatori – dovranno essere inviati entro il 26 marzo. Possono fare domanda tutti i giovani autori italiani (intesi come formazioni, gruppi-compagnie o singoli danz’autori) che creano spettacoli da meno di 5 anni.

I giovani autori possono presentare le loro creazioni per le sezioni IN e OUT, all’interno delle quali sarà possibile candidare una creazione di formato short (di massimo 20 minuti) oppure di formato lungo (durata superiore ai 20 minuti e inferiore ai 60 minuti). Per l’edizione 2020 inoltre, in via sperimentale, la Rete si apre all’ascolto di produzioni specificamente create per il pubblico delle nuove generazioni: sarà dunque possibile applicare anche per la sezione KIDS alle stesse modalità e regole delle altre sezioni, aggiungendo la specifica del target di pubblico (da 0 a 13 anni) a cui il lavoro è destinato. La Vetrina della giovane danza d’autore, nata nel 1996 come prima azione del Network Anticorpi XL e promossa da tutti i suoi partner, si pone come strumento concreto di ricognizione, visibilità e mobilità dei giovani autori per promuovere la danza d’autore italiana di recente formazione e per evidenziare forme di danza generate da un forte stimolo personale alla ricerca. Oltre a fornire un’importante opportunità di visibilità e confronto con operatori di settore e pubblico, attraverso la partecipazione al bando Vetrina i giovani autori hanno anche la possibilità di essere selezionati per Nuove Traiettorie XL, azione del Network dedicata alla formazione degli autori in erba. Il percorso formativo si sviluppa nei dieci giorni del Festival Ammutinamenti di Ravenna (12-20 settembre 2020) e si articola in lezioni, incontri, visioni di spettacoli, e scambio di pratiche fisiche.

Anticorpi XL è il primo network italiano dedicato alla giovane danza d’autore. Coinvolge attualmente 37 operatori di 15 regioni e da più di dieci anni rappresenta un esempio concreto e significativo di promozione della nuova generazione di coreografi italiani. Una rete di operatori che propone un’articolata gamma di azioni volte a rispondere alle necessità dei giovani autori nelle differenti fasi del loro percorso di crescita e maturazione.

Bando e scheda d’iscrizione scaricabili su https://www.networkdanzaxl.org/content/1171/bando-vetrina-2020.html

Commenti

commenti